Torna sui tuoi passi  Dida Net project home page

Rete Telematica per l'innovazione didattica
Scuole di Roma e provincia e.. IMI Istanbul

glossario
sezione didattica per docentichi siamo: la rete delle scuole DIDA NET 2002Laboratorio internet della rete Dida Net comunica con noiarchivio materiali off-linepercorsi didattici mappa del sito

DIDA NET Lab logo

ovvero:

tutto quello che avresti voluto sapere su internet e... non osavi chiedere!

 

Benvenuti!

In questo spazio cercheremo di fornirvi un percorso di navigazione che possa soddisfare tutte le vostre curiosità sull'uso della rete  internet e dei suoi numerosi servizi.

Prima di partire cerchiamo di capire però il significato della parola rete; molto probabilmente avrete già lavorato su personal computer (Pc per gli amici) e ne avrete magari diversi nel laboratorio della vostra scuola.

Bene, quando i vostri Pc si stancano di lavorare da soli e vogliono socializzare tra loro, magari condividendo le proprie risorse (dischi, cartelle, file, cd ecc.), allora si dice che i Pc sono  "in rete".  In pratica passiamo da una situazione single

Pc Single

Pc in rete

ad una in cui i Pc sono tra loro collegati da un cavo: questa struttura si chiama  Rete

 

Se i Pc in rete della vostra scuola vogliono comunicare con altri Pc esterni, allora uno dei modi più semplici è di collegarli ad Internet (InterNetwork), una rete di reti. 
Già perchè è possibile che reti differenti usino  lingue  diverse per far parlare tra loro i Pc!

Pc in rete ed in Internet

 

Allora si parla di Internet come di Rete di Reti  perchè in questo campo tutti i Pc usano una lingua comune (protocollo) che si chiama TCP-IP  cioè Transmission Control Protocol - Internet Protocol: per questo tutti i Pc su internet riescono a comprendersi!

Ma vediamo ora un pò di storia di Internet; in realtà nasce come rete militare ai tempi della cosidetta "guerra fredda" un periodo, dal secondo dopoguerra (1945) fino agli anni '80, di forti tensioni tra il blocco delle potenze occidentali (GB, USA, Francia..) riunite nel blocco della NATO e le repubbliche sovietiche (URSS) con i paesi dell'est europeo uniti nel Patto di Varsavia .

Il problema principale che i militari si trovavano a dover risolvere era di mantenere operative le comunicazioni tra i centri di comando USA e le basi operative nello stesso paese e nei paesi europei alleati della NATO in caso di attacco nucleare dei paesi dell'est europeo. Le radiazioni elettromagnetiche delle bombe nucleari hanno infatti il difetto di produrre forti interferenze sui sistemi di comunicazione via radio e via cavo.

Il problema fu affrontato, originariamente, non cercando di eliminare il rischio nucleare (ma questo è un discorso diverso che potrete approfondire con i vostri docenti di storia) dalla vita degli esseri umani, ma cercando soluzioni alternative di tipo tecnico che mettessero comunque i comandi in grado di far arrivare le comunicazioni ai centri operativi (leggi basi missilistiche nucleari) per scatenare una rappresaglia in caso di attacco dell'altro blocco.

La storia ci dice che, fortunatamente per noi, tutto ciò è stato inutile ai fini militari ma ha comunque dato vita all'internet come la conosciamo noi; infatti una volta inventato il protocollo esso fu utilizzato anche dalle università americane per collegare vicendevolmente i propri elaboratori di ricerca da una costa all'altra degli Stati Uniti d'America.

In seguito vennero collegate anche le università europee ed i centri di ricerca scientifici e quella che era nata come ArpaNet (Advanced Research Project Agency del Dipartimento Difesa USA) si trasforma nel nucleo centrale di Internet!

Possiamo avere altre informazioni sulla storia di Internet facendo un piccolo salto sul nodo (link) curato dal prof. Romolo Pranzetti.

Mouse

dimenticavo... come si salta in internet?  Beh basta puntare le parole evidenziate in questo testo, dove vedete la freccina del cursore trasformarsi in manina e premere il tasto sinistro del vostro mouse .

 

Semplice no? Allora via col primo salto ...  le pagine verranno aperte in una nuova finestra per cui quando vorrete tornare qui basterà chiuderle oppure selezionare sulla barra di stato il pulsante relativo alla guida Dida Net Lab.

 

Nel sito potrete trovare anche una prima guida sui seguenti argomenti:

  1. gli strumenti per  navigare
  2. comunicare in rete:   mailnewsgroup  e  mailing list
  3. Wanted!   ricercare  nella grande rete
  4. da lettore ad  autore
  5. link vari e  glossario

Se invece volete saperne di più potete anche provare, guidati dai vostri professori, i seguenti percorsi:

Web  by TIN
Le  istruzioni  base di
La guida alla ricerca di
La ricerca secondo
 

Buona navigazione e ricordate che...  per ogni chiarimento ulteriore potete scrivere alla lista    riservata alle classi delle scuole Dida Net    degli studenti oppure    scrivi al maestro di bottega!  direttamente a Mastro Fedro.

 

Indietro  Home  |  Didattica  |  ReteLab-NetContattiArchivioPercorsi  |  Glossario  |  Mappa ed HELP

La tua attuale posizione sul sito: