Facciamo suonare la Maker Uno – r01 (parte 0)

Maker Uno – Test buzzer e LED

Premessa, tutto quanto di seguito descritto vale anche per qualsiasi piastrina compatibile Arduino alla quale sia stato collegato un buzzer (cicalino piezzoelettrico) e a 8 LED su altrettanti piedini di I/O digitale.

La nostra paistra già suona (Facciamo suonare la Maker Uno) ma, oltre ad usare il buzzer per riprodurre musica, non fa altro.
L’idea è quella di rende la riproduzione più empatica (scenica) creando una animazione con i LED. A questo scopo, utilizzeremo 8 LED collegati ad altrettanti piedini di I/O digitale (ad esclusione del piedino 8 dove abiamo collegato il buzzer).
Se stiamo utilizzando la Maker Uno possiamo procedere senza aggiungere un solo componente perchè è già dotata di LED per tutti i piedini digitali ad esclusione del pin 0 (zero) e 1 che sono utilizzati nelle scede Arduino Uno e compatibili per i segnali della porta seriale (Rx e TX).
Se stiamo utilizzando una scheda non dotata di LED sui piedini di I/O digitale, dovremo seguire le indicazioni del punto “Schede diverse dalla Maker Uno”.

L’intervento a grandi linee prevede:
1) l’inizilizzazione dei piedini di I/O digitale che vogliamo utilizzare per accendere i LED.
2) l’introduzione nell’elenco delle note da suonare dell’informazione relativa a quale LED accendere per ogni nota
3) la correzione del codice dove vengono definiti i criteri di lettura dell’array contenente le note da suonare
4) l’inseririmento nel codice di una routines che accenda il LED scelto
5) l’inserimento mel codice di una routines che spegne il LED precedentemente acceso

Ogni singolo intervento sarà descritto nelle parti seguenti dell’articolo. Questa scelta di fare l’articolo a “puntate” dovrebbe facilitarne la lettura e la riproduzione dell’esperimento.

Coloro i quali hanno poco tempo o comunque sono interessati più al risultato che al processo possono scaricare il codice già modificato dal seguente Link

Schede diverse dalla Maker Uno
Dobiamo procurarci gli 8 LED, una breadboard con barre dell’alimentazione, 8 resistenze di valore compreso fra i 150 e i 1000 Ohm (il valore determina la corrente di funzionamento del LED e ne influenza la luminosità), 9 ponticelli maschio-maschio e in più tutto il materiale indicato per le schede diverse dalla Maker Uno nell’articolo “Facciamo suonare la Maker Uno”.
Di seguito lo schema da realizzare per far funzionare gli 8 LED. Lo schema in formato Eagle lo trovate al seguente Link

Questa voce è stata pubblicata in didattica digitale, Elettronica, Informatica, laboratori, Make, MakerSpace e contrassegnata con , , , , . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.